Gestione Del Green Pass: Aspetti Legali, Normativi E Di Protezione Dei Dati
Nuovo
Scheda tecnica

Gestione del Green Pass: aspetti legali, normativi e di protezione dei dati

Le specifiche esigenze legate al contenimento dell’epidemia Covid-19 ha portato il Governo ad adottare in maniera alluvionale una serie di provvedimenti normativi che hanno riguardato anche il mondo del lavoro.

Dopo la primissima fase dell’emergenza gestita con misure drastiche quali quelle adottate durante il lockdown di chiusura delle attività produttive non essenziali, si è passati a misure meno rigorose che consentissero di bilanciare le esigenze sanitarie con quelle produttive.

In questo contesto si pone il Decreto Legge 21 settembre 2021, n. 127, con il quale sono state adottate “misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l’estensione dell’ambito applicativo della certificazione verde COVID-19 e il rafforzamento del sistema di screening”.

Con tale recente provvedimento, è stato esteso a tutti i lavoratori pubblici e privati l’obbligo, in precedenza previsto solo per il personale sanitario e scolastico, di munirsi di valido green pass per poter accedere ai luoghi di lavoro e svolgere la normale attività.

La misura ha destato notevole clamore mediatico e sociale ed è stata causa anche di fratture all’interno della compagine di Governo in ragione delle diverse opinioni delle forze politiche che la compongono.

Il testo normativo che ne è scaturito, essendo quindi frutto dei necessari compromessi, presenta diversi aspetti critici e di dubbia interpretazione ai fini della sua applicazione.

today Date e orari

Data di registrazione: 8 ottobre 2021

Il corso nella modalità in differita sarà visibile dopo 4-5 giorni lavorativi dalla data dell’evento in diretta (8 ottobre 2021).

Durata: 2 ore 30 minuti

list Programma

  • Obbligo di Green Pass nei diversi settori di attività
  • Impatto operativo sulle aziende
  • Documentazione da redigere
  • Controlli e verifiche
  • Casi pratici
  • Gestione delle criticità ed i riflessi sul rapporto di lavoro
  • Potere di delega
  • Rilevazione dell’assenza ingiustificata
  • Aziende con meno di 15 dipendenti
  • Sospensione del rapporto di lavoro
  • Effetti sulla disciplina in materia di privacy

(il programma verrà modificato in base agli aggiornamenti normativi)

school Docenti

Interverranno in veste di relatori: 

Avv. Alessandro Ciglioni: Avvocato del Foro di Perugia, si occupa prevalentemente di diritto penale e penale d’impresa. Consulente in tematiche di Compliance (231-Privacy), Componente di organismi di vigilanza – DPO.

Avv. Mauro Petrassi: Giuslavorista con approfondita esperienza in tutte le problematiche inerenti il diritto del lavoro, diritto sindacale e diritto della previdenza sociale, Socio dello studio legale Proia & Partners fin dalla fondazione, abilitato di fronte al patrocinio delle Magistrature Superiori e membro del Comitato Tecnico Scientifico del Gruppo SEAC.

Dott.ssa Paola Sanna: Consulente del Lavoro in Trento ed Asseveratore (Asse.co.) E' autrice di testi ed articoli in materia di amministrazione del personale. Esperta in normativa del lavoro e docente in incontri formativi in tema di gestione del rapporto di lavoro subordinato, diritto del lavoro, aspetti fiscali e previdenziali.

Materiale didattico

Nella quota di partecipazione è compreso il materiale didattico propedeutico alla trattazione in formato pdf.

Seac Cefor Srl nasce nel 2002 come Ente di Formazione del Gruppo Seac Spa, propone formazione in ambito fiscale, contabile, finanziario, legale, contrattualistico e di gestione delle risorse umane.

Seac Cefor opera inoltre in materia di corsi obbligatori e di sicurezza aziendale garantendo un servizio di aggiornamento professionale, puntuale e di qualità.

ENTE CERTIFICATO ISO 9001:2015

ENTE ACCREDITATO "FONDO SOCIALE EUROPEO"

ENTE ACCREDITATO PER LA FORMAZIONE PROFESSIONALE

school Corso
45.00 €
+ IVA a partecipante
Modalità Fruizione
Sede
Qta