Autoliquidazione Inail: Istruzioni Per Classificare Le Attività, Denunciare Bene I Salari Ed Evitare Sanzioni
Nuovo
Scheda tecnica

Autoliquidazione Inail: istruzioni per classificare le attività, denunciare bene i salari ed evitare sanzioni

ll corso serve ad affrontare le problematiche connesse con l'annuale scadenza del premio INAIL  con riferimento in particolare alle problematiche connesse: 

la classificazione di attività è esatta? 

Gli infortuni e le malattie professionali attribuite al datore di lavoro sono corretti? 

Come si devono denunciare i salari se ci sono più voci di Tariffa? 

E quali controlli deve fare il professionista con riferimento all'attività aziendale per non ricevere poi sgradite sorprese magari in sede di ispezione?

Vediamo le avvertenze partendo da esempi pratici con le istruzioni per non sbagliare

today Date e orari

Data della registrazione:  31 gennaio 2022

Il corso nella modalità in differita sarà visibile dopo 4-5 giorni lavorativi dalla data dell’evento in diretta (31 gennaio 2022).

Durata: 3 ore

my_location Destinatari

  • Consulenti del lavoro
  • Professionisti che seguono gli adempimenti contributivi
  • Responsabili del personale

assignment_turned_in Obiettivi e Metodologia

Gli obiettivi sono:

  • comprendere le logiche della classificazione Inail;
  • districarsi tra piu' voci di tariffa, inquadramenti, posizioni ex ponderate, sconti.

Perchè l'annuale appuntamento con l'autoliquidazione del premio non sia solo un adempimento ma diventi l'occasione per esaminare la regolarità della posizione Inail dell'azienda nella sostanza e non solo dal punto di vista della regolarità nei pagamenti.

list Programma

  • L'autoliquidazione: sconti, rateizzi, adempimenti
  • L'esame del modello 20 SM: inquadramento e classificazione, come verificarne l'esattezza
  • L'attribuzione di infortuni e malattie professionali all'azienda: i controlli
  • La denuncia dei salari: le attività complementari, la pluralità di voci , per posizioni "ex ponderate", le istruzioni
  • Verifiche dell'Istituto, addebiti, contenzioso e DURC

school Docenti

Fabrizio Vazio è esperto in materia previdenziale.

È autore di libri dedicati alla materia dell'assicurazione Inail e collabora da molti anni con svariate riviste del settore per i piu' importanti gruppi editoriali del settore lavoristico-previdenziale. È stato relatore in svariati convegni dedicati all'assicurazione pubblica contro gli infortuni sul lavoro.

Materiale didattico

Nella quota di partecipazione è compreso il materiale didattico propedeutico alla trattazione in formato pdf.

Seac Cefor Srl nasce nel 2002 come Ente di Formazione del Gruppo Seac Spa, propone formazione in ambito fiscale, contabile, finanziario, legale, contrattualistico e di gestione delle risorse umane.

Seac Cefor opera inoltre in materia di corsi obbligatori e di sicurezza aziendale garantendo un servizio di aggiornamento professionale, puntuale e di qualità.

ENTE CERTIFICATO ISO 9001:2015

ENTE ACCREDITATO "FONDO SOCIALE EUROPEO"

ENTE ACCREDITATO PER LA FORMAZIONE PROFESSIONALE

school Corso
75.00 €
+ IVA a partecipante
Modalità Fruizione
Sede
Qta