Focus Formativo in materia di Terzo Settore e Runts: valutazioni e soluzioni civilistiche, contabili e fiscali

Focus Formativo in materia di Terzo Settore e Runts: valutazioni e soluzioni civilistiche, contabili e fiscali

Il pacchetto prevede un percorso di 3 appuntamenti per un totale di 11 ore. Verranno affrontate in ottica fiscale le principali novità previste dalla riforma del Terzo settore (D.Lgs n. 117/2017), nonchè il funzionamento del Runts e i pro e i contro nel diventare Ets. Una parte sarà anche dedicata alle disposizioni civilistiche, all’analisi e alle modifiche degli statuti, al procedimento per l’ottenimento della personalità giuridica e all’iscrizione al Registro Unico Nazionale del terzo settore operativo dal 23 novembre 2021.  

today APPUNTAMENTI

Corso Docente Data e ora
Terzo settore e Runts Problemi civilisti/fiscali e soluzioni operative Luciano De Angelis today 07/11/2022 – 09.30-12.30
Adempimenti contabili di bilancio e controlli sugli ETS Enrico Savio today 14/11/2022 – 09.30-13.30
La riforma del Terzo settore: le novità 2022 Nicola Forte today 21/11/2022 – 09.30-13.30

verified_user Accreditamenti

Per la sola formazione in Diretta gli eventi sono accreditati presso il CNDCEC.

La frequentazione dei corsi IN DIRETTA consente ai partecipanti la maturazione di 1 CFP a fronte di ogni ora di partecipazione, fino a un massimo di 11 CFP.

school RELATORI

account_circle Dott. Luciano De Angelis - Dottore Commercialista - Revisore Contabile - Pubblicista Economico

account_circle Dott. Enrico Savio - Dottore Commercialista e Revisore Legale in Vicenza

account_circle Dott. Nicola Forte - Dottore commercialista e revisore contabile in Latina

MODALITÀ DI FRUIZIONE E MATERIALI

Potrai seguire la Diretta interagendo con il Docente grazie ad un'apposita chat, ricevendo poi la Differita in regalo che potrà essere visionata tutte le volte che vorrai per i prossimi 6 mesi. Il corso nella modalità in Differita sarà visibile dopo 4-5 giorni lavorativi dalla data dell’evento in diretta.
Potrai scaricare anche il materiale didattico di supporto alla trattazione in formato pdf.

Scorri la pagina per le descrizioni e i programmi dei singoli appuntamenti

storage Pacchetto
333.00 €
-10%
370 €
+ IVA
Qta

Prodotti nel pacchetto

Terzo settore e Runts Problemi civilisti/fiscali e soluzioni operative - PACK


Nel 2022 a seguito del transito automatico di Associazioni di promozione sociale ed Organizzazioni di volontariato nel Runts il terzo settore diviene operativo. Ma molti enti stanno ricevendo richieste di correzioni statutarie ed integrazioni documentali, per poter effettivamente permanere nel registro. Altri enti stanno valutando se entrare o meno nel terzo settore alla luce di valutazioni civilistiche, contabili e fiscali. Per poter valutare tutto ciò è opportuno capire in primo luogo il funzionamento del Runts ed in secondo luogo ente per ente, i pro ed i contro nel diventare Ets, valutazioni che nell’ambito del corso verranno effettuate per meglio consentire le idonee valutazioni.

Date e orari

Online Diretta - 7 novembre 2022 | 09.30 - 12.30

Online Differita - il corso nella modalità in differita sarà visibile dopo 4-5 giorni lavorativi dalla data dell’evento in diretta (7 novembre 2022).

Durata: 3 ore

Programma

Il registro unico del terzo settore

- Terzo settore: enti iscrivibili e non al Runts: le prime decisioni del Runts ed i problemi statutari riscontrati;

- Architettura del Runts, suddivisione in sezioni ed analisi della sua operatività;

- Il rapporto fra attività principali e diverse alla luce del dm 107/2021;

- Iscrizione al Runts successivamente alla sua prima operatività;

- Acquisizione della personalità giuridica dentro e fuori dal Runts;

- La stima del patrimonio negli enti personificati;

- Vantaggi e svantaggi dell’iscrizione in ottica giuridico-finanziaria;

- Le funzioni di controllo del Runts per gli enti dotati o meno di personalità giuridica;

- I casi di cancellazione dell’ente dal Runts.

Le varie tipologie di enti e la loro iscrivibilità al Runts

- Le Organizzazioni Di Volontariato;

- Le Associazioni di Promozione Sociale;

- Le Onlus;

- Le pro loco;

- Gli Enti religiosi ed il relativo regolamento;

- Imprese sociali e cooperative sociali;

- Le società di mutuo soccorso;

- Le associazioni sportive dilettantistiche.

Docenti

Dott. Luciano De Angelis

Dottore Commercialista - Revisore Contabile - Pubblicista Economico

visiona il singolo corso

Scheda tecnica

Tipologia
VideoCorso
Tipo Differita
Non registrata

Adempimenti contabili di bilancio e controlli sugli ETS - PACK


La riforma del Terzo settore ha introdotto regole comuni in materia contabile e fiscale per gli ETS. Tutti gli enti iscritti al Runts dovranno quindi dotarsi di un sistema di tenuta della contabilità che permetta l’elaborazione di un bilancio o rendiconto annuale su schemi predefiniti così come approvati dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali. Ulteriore novità riguarda la pubblicazione del nuovo Principio contabile OIC 35 avvenuta lo scorso 3 febbraio. Per la prima volta per degli enti non profit sarà previsto l’onere di depositare bilanci e rendiconti annuali, nonché nei casi previsti anche il bilancio sociale presso il Runts, rendendoli di fatto pubblicamente accessibili. Inoltre, la natura dell’ETS (commerciale o meno) sarà posta quale presupposto futuro per obblighi contabili e di bilancio differenziati. Non meno importante è la novità rappresentata dal sistema dei controlli interni, ove l’organo di controllo ex art. 30 e l’organo di revisione ex art. 31 del CTS sono chiamati a monitorare, ciascuno per le proprie attribuzioni, il rispetto della legge e dello statuto da parte dell’ETS interessato.

Date e orari

Online Diretta - 14 novembre 2022 | 09.30 - 13.30

Online Differita - il corso nella modalità in differita sarà visibile dopo 4-5 giorni lavorativi dalla data dell’evento in diretta (14 novembre 2022).

Durata: 4 ore

Programma

- Obblighi contabili tra ETS non commerciale e commerciale

- La rendicontazione dei fatti di gestione: bilancio o rendiconto?

- I nuovi schemi di bilancio e il Principio contabile OIC 35

- Il Bilancio sociale

- I depositi al Runts

- L’attività dell’organo di controllo e del revisore negli ETS non commerciali

Docenti

Dott. Enrico Savio

Dottore Commercialista e Revisore Legale in Vicenza

visiona il singolo corso

Scheda tecnica

Tipologia
VideoCorso
Tipo Differita
Non registrata

La riforma del Terzo settore: le novità 2022 - PACK


In ottica fiscale, l’intervento prenderà in esame le principali novità previste dalla riforma del Terzo settore (D.Lgs n. 117/2017). La prima parte è dedicata principalmente alle disposizioni civilistiche, all’analisi e alle modifiche degli statuti, al procedimento per l’ottenimento della personalità giuridica e all’iscrizione al Registro Unico Nazionale del terzo settore operativo dal 23 novembre 2021.  La seconda parte prenderà in esame specificamente la normativa fiscale e le agevolazioni strettamente connesse all’iscrizione nel registro Unico Nazionale, oltre alle modalità di iscrizione. Deve poi considerarsi, che la mancata iscrizione nel RUNTS determinerà rilevanti effetti fiscali anche ai fini dell’attività di 

Date e orari

Online Diretta - 21 novembre 2022 | 09.30 - 13.30

Online Differita - il corso nella modalità in differita sarà visibile dopo 4-5 giorni lavorativi dalla data dell’evento in diretta (21 novembre 2022).

Durata: 4 ore

Programma

- Gli Enti del Terzo settore: commerciali e non commerciali;

- Le clausole statutarie e la modifica degli statuti;

- L’acquisizione della personalità giuridica;

- Il bilancio di esercizio, i libri sociali e le altre scritture contabili;

- Le diverse tipologie di ETS;

- Le ODV e le APS;

- La figura del volontario;

- L’iscrizione nel Registro Unico Nazionale del Terzo settore;

- La procedura di iscrizione nel Registro e la trasmigrazione automatica;

- Le scelte delle Onlus;

- Cenni sulle principali agevolazioni fiscali;

- La disciplina civilistica – cenni;

- Le agevolazioni Fiscali: il quadro generale;

- I criteri di commercialità;

- Gli effetti della riforma ai fini Iva;

- I regini di determinazione del reddito;

- Gli obblighi contabili ai fini fiscali;

- Le Associazioni sportive dilettantistiche;

- La perdita della qualifica;

- I controlli dell’Agenzia delle entrate;

- Le erogazioni liberali;

- Le agevolazioni fiscali delle altre imposte

Docenti

Dott. Nicola Forte

Dottore commercialista e revisore contabile in Roma. E’ consulente fiscale di persone fisiche, associazioni, imprese, società, enti no profit, operatori del settore sportivo, enti religiosi, fondazioni, ordini professionali e associazioni di categoria. E’ membro di commissioni e comitati scientifici del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, del Consiglio nazionale del Notariato, dell’Ordine e degli Esperti contabili di Latina.

visiona il singolo corso

Scheda tecnica

Tipologia
VideoCorso
Tipo Differita
Non registrata