Gestione IVA (e non) degli impianti di distribuzione di carburante 2020
Nuovo
Scheda tecnica
Modello:
52FC250
Destinatario consigliato:
Dipendente

Gestione IVA (e non) degli impianti di distribuzione di carburante 2020

Molte sono state, negli ultimi due anni circa, le novità che hanno riguardato la gestione degli impianti di erogazione dei carburanti. 
Se dal punto di vista burocratico ed amministrativo la loro costruzione ed il loro avviamento seguono ormai da un paio di decenni le medesime regole, relativamente alla contrattualistica ed alla gestione delle loro varie attività le cose sono drasticamente cambiate: sia dal punto di vista fiscale, con l’avvento della fattura elettronica (in via anticipata a luglio 2018), sia in termini di comunicazione elettronica dei corrispettivi, che ad oggi segue regole diverse rispetto alla totalità dei contribuenti. 

In questo corso si vogliono affrontare le principali tematiche connesse alla gestione fiscale dei distributori, facendo il punto sul fatto che essi non debbano essere trattati come generici contribuenti ma, fiscalmente, seguano regole diverse e vengano disciplinati da normative, provvedimenti e prassi, differenti rispetto ad una comune attività.

L’impianto di distribuzione di carburante (le formalità burocratiche di costruzione ed impianto dell’attività) 
• La gestione IVA, e non, di un impianto (contabilità IVA, regimi contabili e giro documentale)
• L’adempimento della fatturazione elettronica già in essere (brevi cenni)
• Differenze fra comunicazione dei corrispettivi “ordinaria”, in vigore a cavallo fra 2019 e 2020 e quella dei distributori di carburante
• Come adeguarsi ai nuovi adempimenti

my_location Destinatari e Requisiti

Il corso è rivolto sia ai professionisti che agli operatori del settore, i quali intendano approfondire la materia con un approccio pratico ed operativo. Per la frequenza del corso è richiesta una conoscenza, ancorché di carattere generale, della normativa IVA contenuta nel DPR n.633/1972.

assignment_turned_in Obiettivi e Metodologia

Molte sono state, negli ultimi due anni circa, le novità che hanno riguardato la gestione degli impianti di erogazione dei carburanti. 
Se dal punto di vista burocratico ed amministrativo la loro costruzione ed il loro avviamento seguono ormai da un paio di decenni le medesime regole, relativamente alla contrattualistica ed alla gestione delle loro varie attività le cose sono drasticamente cambiate: sia dal punto di vista fiscale, con l’avvento della fattura elettronica (in via anticipata a luglio 2018), sia in termini di comunicazione elettronica dei corrispettivi, che ad oggi segue regole diverse rispetto alla totalità dei contribuenti. 

In questo corso si vogliono affrontare le principali tematiche connesse alla gestione fiscale dei distributori, facendo il punto sul fatto che essi non debbano essere trattati come generici contribuenti ma, fiscalmente, seguano regole diverse e vengano disciplinati da normative, provvedimenti e prassi, differenti rispetto ad una comune attività.

today Date e Orari

Modalità di fruizione  Sede  Data 
Evento in Aula  Trento
place Come arrivare

26 ottobre 2020

Online Diretta Online 26 ottobre 2020
Online Differita  Online

Il corso nella modalità in differita sarà visibile dopo 4-5 giorni lavorativi dalla data dell'evento in aula (26 ottobre 2020).

Orario evento di Ottobre 2020: 

9.30 -13.30

list Programma

  • L’impianto di distribuzione di carburante (le formalità burocratiche di costruzione ed impianto dell’attività) 

  • La gestione IVA, e non, di un impianto (contabilità IVA, regimi contabili e giro documentale)

  • L’adempimento della fatturazione elettronica già in essere (brevi cenni)

  • Differenze fra comunicazione dei corrispettivi “ordinaria”, in vigore a cavallo fra 2019 e 2020 e quella dei distributori di carburante

  • Come adeguarsi ai nuovi adempimenti

school Docenti

Dott.ssa Matilde Fiammelli

Dottore commercialista, revisore contabile di Crema. Esperta in iva nazionale e internazionale oltre di gestione specifica di distributori di carburanti e società agricole e gestione ricorsi tributari.

Materiale didattico

Nella quota di partecipazione è compreso il materiale didattico propedeutico alla trattazione in formato pdf

Seac Cefor Srl nasce nel 2002 come Ente di Formazione del Gruppo Seac Spa, propone formazione in ambito fiscale, contabile, finanziario, legale, contrattualistico e di gestione delle risorse umane.

Seac Cefor opera inoltre in materia di corsi obbligatori e di sicurezza aziendale garantendo un servizio di aggiornamento professionale, puntuale e di qualità.

ENTE CERTIFICATO ISO 9001:2015

ENTE ACCREDITATO "FONDO SOCIALE EUROPEO"

ENTE ACCREDITATO PER LA FORMAZIONE PROFESSIONALE

school Corso
160.00 €
+ IVA a partecipante
Modalità Fruizione
Sede
Data
Qta

Ricordiamo che acquistando un corso in modalità diretta, si ha diritto anche alla modalità in differita.