Al via l'obbligo dei corrispettivi telematici

cast Presentazione

L’art. 2, comma 1, D.Lgs. n. 127/2015 introduce per i soggetti che esercitano attività di commercio al minuto e attività assimilate (art. 22, D.P.R. n. 633/72), l’obbligo (in luogo della precedente facoltà) di memorizzare elettronicamente e trasmettere in modo telematico i corrispettivi giornalieri, con decorrenza:
• 1° luglio 2019, per i soggetti con volume d’affari maggiore di € 400.000;
• 1° gennaio 2020, per tutti i soggetti interessati.
A partire da tali date, il nuovo adempimento metterà fine all’obbligatorietà (salvo eccezioni) di emettere scontrino e ricevuta fiscale; infatti il comma 5, art. 2, D.Lgs n. 127/2015 dispone espressamente che la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi sostituiranno le modalità di assolvimento dell’obbligo di certificazione fiscale dei corrispettivi.
Per poter effettuare la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi l’esercente dovrà dotarsi di nuovi strumenti tecnologici definiti “Registratori Telematici” e dovrà provvedere a accreditare, censire mettere in funzione i suddetti dispositivi.
Il convegno intende far luce sulla nuova disciplina introdotta dal D.Lgs, n. 127/2015 e sugli adempimenti che graveranno sull’esercente, sui laboratori tecnici ma anche sul consulente.

today Date e Orari

Trento 16 aprile 2019 
14.30 - 17.30
Milano 29 maggio 2019
9.30 - 12.30
Padova 5 giugno 2019
9.30 - 12.30

person Docenti

Dott. Robert Braga

description Programma

  • La normativa di riferimento
  • I tempi di avvio dell'obbligo
  • Il registratore telematico e il server RT
  • Credito d’imposta e suo utilizzo
  • L'iter di accreditamento, censimento e di "messa in servizio"
  • Dallo scontrino fiscale/ricevuta al documento commerciale
  • Tempi di trasmissione, ricezione notifiche e gestione degli scarti
  • Modalità di visualizzazione dei dati dei corrispettivi
  • Il "monitoraggio" delle informazioni quale servizio aggiuntivo per la clientela
  • Riflessi contabili

credit_card Quote di adesione

IN AULA € 100,00 + IVA a partecipante.

IN VIDEOCONFERENZA DIRETTA/DIFFERITA € 130,00 + IVA.

I prezzi esposti sono a listino 2019, eventuali promozioni verranno comunicate in corso d'anno

Materiale didattico

Nella quota di partecipazione è compreso il materiale didattico propedeutico alla trattazione in formato pdf.

Seac Cefor Srl nasce nel 2002 come Ente di Formazione del Gruppo Seac Spa, propone formazione in ambito fiscale, contabile, finanziario, legale, contrattualistico e di gestione delle risorse umane.

Seac Cefor opera inoltre in materia di corsi obbligatori e di sicurezza aziendale garantendo un servizio di aggiornamento professionale, puntuale e di qualità.

ENTE CERTIFICATO ISO 9001:2015

ENTE ACCREDITATO "FONDO SOCIALE EUROPEO"

ENTE ACCREDITATO PER LA FORMAZIONE PROFESSIONALE

school Corso
65.00 €
158,60 €  -50%
+ IVA
Modalità Fruizione
Sede
Qta