Riduzione degli adempimenti per le Start up innovative

  seacinfo

Con Circolare 10 aprile 2019, n. 3718, il MISE fornisce delle indicazioni in merito alla nuova disciplina pubblicitaria (D.L. n. 135/2018) prevista per le start up innovative, gli incubatori certificati e le PMI innovative.In base alle linee guida del MISE dal 2019 diminuiscono gli adempimenti informatici previsti per tali soggetti; in particolare si segnalano le seguenti novità:le informazioni anagrafiche previste dal D.L. n. 179/2012 devono essere inserite nella piattaforma informatica in sede di iscrizione nella Sezione speciale del Registro delle imprese e devono essere aggiornate sulla medesima piattaforma almeno una volta all'anno (non più ogni 6 mesi);la mancata compilazione del profilo (se non si aggiungono/aggiornano le informazioni) comporta un blocco della procedura della Comunicazione Unica per il deposito presso il Registro delle imprese della dichiarazione del legale rappresentante che attesta il possesso/mantenimento dei requisiti e di conseguenza la perdita dello status speciale di start up innovativa.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più