Obbligo di invio dati al STS solo per gli iscritti agli albi delle professioni sanitarie: Interpello

  seacinfo

Con Risposta ad Interpello 23 aprile 2020, n. 115, l'Agenzia delle Entrate ha chiarito che non è soggetto all'obbligo di inviare i dati al Sistema Tessera Sanitaria al fine della predisposizione della dichiarazione precompilata, la società artigiana che, pur registrata nell'elenco dei fabbricanti di dispositivi medici su misura gestito dal Ministero della Salute, non è tenuta ad iscriversi all'albo delle professioni sanitarie tecniche e riabilitative, tenute all'invio dei dati ai sensi del Decreto MEF 22 novembre 2019.L'Agenzia delle Entrate ritiene, in particolare '…che l'istante, non rientrando tra gli iscritti all'albo della professione sanitaria di tecnico ortopedico, non figuri tra i soggetti tenuti all'obbligo di comunicazione dati in parola, secondo quanto previsto dall'articolo 1, comma 1, lettera d) del decreto del Ministro dell'Economia e delle Finanze del 22 novembre 2019'.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più