Nuovi accordi quadro regionali sull'accesso alla CIG in deroga

  seacinfo

Nelle date del 25 e del 26 marzo 2020, sono state raggiunte nuove intese tra le Regioni e le Parti sociali per disciplinare le misure di integrazione al reddito per i lavoratori delle aziende che hanno ridotto o sospeso l'attività a causa dell'emergenza sanitaria da Covid-19.In particolare, le Regioni Friuli-Venezia Giulia, Piemonte e Umbria hanno sottoscritto degli accordi quadro che regolano le modalità di accesso alla Cassa Integrazione in Deroga di cui all'art. 22 del DL n. 18 del 17 marzo 2020.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più