Denuncia aziendale dei datori di lavoro agricolo: indicazioni INPS sull'acquisizione d'ufficio dei dati

  seacinfo

L'INPS, con Messaggio n. 2384 del 26 giugno 2019, ricorda che, a seguito dell'entrata in vigore dell'art. 3, comma 1-undecies, del DL n. 135/2018, l'INPS è autorizzato ad acquisire d'ufficio determinati dati del modello DA dal fascicolo aziendale istituito nell'ambito dell'anagrafe delle aziende agricole.I dati che l'INPS può acquisire d'ufficio riguardano:l'ubicazione, la denominazione e l'estensione dei terreni distintamente per titolo del possesso e per singole colture praticate;l'indicazione della ditta intestata in catasto e delle partite, fogli e particelle catastali dei terreni condotti;il numero dei capi di bestiame allevati, distintamente per specie e modalità di allevamento.Le imprese agricole devono indicare nella denuncia aziendale i predetti dati nel caso in cui non abbiano costituito o aggiornato il fascicolo aziendale AGEA. A tal fine, l'Istituto fornisce le indicazioni operative per la compilazione della DA.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più