Valida la clausola contrattuale che prevede il rimborso di IMU e ICI da parte dell'inquilino: Cassazione

  seacinfo

Con Sentenza 8 marzo 2019, n. 6882, la Corte di Cassazione a sezioni Unite ha stabilito che è possibile, se previsto nel contratto di locazione, che le imposte locali sugli immobili (ad esempio IMU) pagate dal proprietario vengano rimborsate dal conduttore.In particolare, infatti, la Suprema Corte ha precisato che non è illegittima la clausola contrattuale che prevede il rimborso, da parte dell'inquilino di 'tasse, imposte e oneri immobiliari' durante la durata del contratto di locazione.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più