Utilizzo del codice tributo '6890' per lavori su singole unità immobiliari

  seacinfo

Con Risoluzione 5 agosto 2019, n. 74, l'Agenzia delle Entrate ha definito l'utilizzo del già esistente codice tributo '6890' anche per i lavori effettuati sulle singole unità immobiliari. Il suddetto codice, denominato 'ECOBONUS - Utilizzo in compensazione del credito d'imposta ceduto ai sensi dell'art. 14, commi 2-ter e 2-sexies, del D.L. 4 giugno 2013, n. 63 e successive modificazioni', andrà inserito nella sezione 'Erario' in sede di compilazione del modello di pagamento F24. I crediti ceduti utilizzabili in compensazione sono quelli risultanti dalle comunicazioni inviate all'Agenzia delle Entrate dai soggetti aventi diritto alle detrazioni. Affinché i crediti possano essere utilizzati in compensazione, è necessario che il cessionario proceda all'accettazione dei crediti medesimi, utilizzando le funzionalità rese disponibili nell'area riservata del sito internet dell'Agenzia delle entrate.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più