Ulteriori chiarimenti sui differimenti dei versamenti: Risoluzione Agenzia delle Entrate

  seacinfo

Con Risoluzione 21 marzo 2020, n. 14, l'Agenzia delle Entrate fornisce ulteriori precisazioni in merito alla sospensione dei versamenti tributari e contributivi a seguito dell'emergenza epidemiologica da COVID-19.In particolare, a seguito delle richieste di chiarimenti pervenute da parte delle Associazioni di categoria in merito all'elenco dei codici ATECO allegato alla Risoluzione 18 marzo 2020, n. 12, l'Agenzia delle Entrate precisa che tali codici sono limitati ai casi univocamente riconducibili alle attività descritte all'art. 8, comma 1, D.L. 2 marzo 2020, n. 9 e all'art. 61, comma 2, lettere da a) a q), D.L. 17 marzo 2020, n. 18.Inoltre, l'Agenzia afferma che il suddetto elenco di codici ATECO è puramente indicativo e quindi non del tutto esaustivo. Nella Risoluzione n. 14/2020 è, inoltre, riportata, a titolo esemplificativo, un'ulteriore lista di codici attività interessati dalla sospensione.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più