Subordinazione anche prima della assunzione formale

  seacinfo

La Corte di Cassazione ha confermato la natura subordinata della prestazione di un lavoratore formalmente inquadrato come collaboratore, anche prima che venisse formalmente assunto come dipendente.Con la Sentenza n. 24873 del 4 ottobre 2019, la Corte, accertata l'omogeneità di mansioni svolte dal lavoratore prima e dopo l'inquadramento come dipendente, ha sottolineato che il riconoscimento della subordinazione retroagisce agli anni precedenti l'assunzione formale.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più