Stock options: il luogo di tassazione coincide con quello di maturazione del diritto

  seacinfo

Le stock options concesse a titolo gratuito dal datore di lavoro sono soggette a tassazione nello Stato in cui, durante il periodo di maturazione del diritto (cd. vesting period), il dipendente ha prestato l'attività lavorativa.È quanto affermato dall'Agenzia delle Entrate nella Risposta ad Interpello n. 316 del 7 settembre 2020, con la quale ha chiarito che, in linea con quanto disposto dal TUIR e in conformità con i criteri dell'OCSE, il contribuente istante, nonostante avesse trasferito la propria residenza fiscale in Svizzera, dovrà assoggettare l'intero fringe benefit nel nostro Paese, poiché durante il vesting period lavorava in Italia.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più