Spesometro: riattivato il canale web, comunicazioni fino al 5 ottobre

Spesometro: riattivato il canale web, comunicazioni fino al 5 ottobre

Con Comunicato Stampa 25 settembre 2017, a seguito dell’interruzione del servizio web verificatasi nei giorni scorsi per l’invio delle comunicazioni dati fattura in scadenza il prossimo 28 settembre, l’Agenzia delle Entrate ha reso noto che:

  • per l’invio dello spesometro, con un Provvedimento in corso di emanazione, saranno ritenute tempestive le comunicazioni relative ai dati delle fatture presentate entro il 5 ottobre 2017;
  • ove riscontri obiettive difficoltà per i contribuenti, sarà valutata la possibilità di non applicare le sanzioni per meri errori materiali e/o nel caso in cui l’adempimento sia stato effettuato dopo il 5 ottobre, ma entro i 15 giorni dall’originaria scadenza” [ossia entro il 13 ottobre];
  • da oggi è nuovamente attivo il servizio web ‘Fatture e Corrispettivi’, benché alcune funzionalità siano ancora sospese per interventi da parte di Sogei, quali:

             - la modifica dei dati fattura attraverso interfaccia web;

             - la visualizzazione delle notifiche di esito delle sole fatture elettroniche, delle comunicazioni trimestrali IVA e quelle relative ai corrispettivi;

             - la precompilazione dei dati all’interno della funzionalità di generazione dati fattura.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più