Sì alla reintegra anche se l'assistenza del disabile non copre l'intera giornata di permesso 104

  seacinfo

La Cassazione ha confermato la reintegra del lavoratore licenziato sulla base dell'accusa di aver violato la Legge n. 104/1992 sui permessi per assistere un familiare in stato di grave disabilità. Con Sentenza n. 21529 del 20 agosto 2019, la Corte precisa che la reintegra deve intervenire anche qualora il lavoratore non abbia offerto assistenza al familiare disabile per l'intera giornata di permesso concessagli dall'azienda.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più