Risarcito amministratore per revoca anticipata della carica anche se trasferito il pacchetto azionario

  seacinfo

In caso di cessione del pacchetto azionario, l'amministratore di una banca che viene anticipatamente revocato dalla carica senza giusta causa ha diritto al risarcimento del danno, nonostante l'esistenza di un patto di regia fra imprese collegate.È quanto ha statuito la Corte di Cassazione con la Sentenza n. 18182 del 5 luglio 2019, secondo la quale l'esigenza di auto-organizzazione societaria non costituisce ipotesi di giusta causa di revoca, se non viene giustificata da fatti idonei ad incidere in maniera negativa sulla continuazione del rapporto lavorativo. I giudici hanno precisato che l'onere di dimostrare l'esclusione del diritto al ristoro grava sulla società.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più