Riduzione forfetaria del tasso di cambio per i residenti a Campione d'Italia: Provvedimento

  seacinfo

Con Provvedimento 15 febbraio 2019, l'Agenzia delle Entrate, in base all'art. 188-bis, TUIR, così come riscritto dalla Legge di Bilancio 2019, ha stabilito, per il periodo d'imposta 2018, la diminuzione forfetaria del cambio per i residenti nel Comune di Campione d'Italia.In particolare, la percentuale di riduzione applicabile ai redditi:diversi da quelli di impresa, prodotti dalle persone fisiche iscritte nei registri anagrafici del comune di Campione d'Italia;di lavoro autonomo di professionisti e con studi nel comune di Campione d'Italia;prodotti in franchi svizzeri nel territorio dello stesso comune, e/o in Svizzera, è pari al 30%.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più