Procedure amministrative e conciliative effettuabili da remoto: prime indicazioni INL

  seacinfo

Con Decreto Direttoriale n. 56 del 22 settembre 2020, l'Ispettorato Nazionale del Lavoro ha decretato la possibilità di effettuare mediante strumenti di comunicazione da remoto anche le procedure amministrative o conciliative, di competenza dell'Ispettorato stesso, riguardanti:l'attività conciliativa;le audizioni;l'attività certificativa;l'istruttoria per il rinnovo dei contratti a tempo determinato;le audizioni nell'ambito dell'attività di vigilanza (esclusi gli accertamenti riguardanti profili di rilevanza penale).È attesa la pubblicazione di una Circolare specifica da parte dell'Ispettorato con cui verranno precisate le modalità di svolgimento da remoto delle suddette procedure.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più