Primi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate sugli indici sintetici di affidabilità: Circolare

  seacinfo

Con Circolare 2 agosto 2019, n. 17, l'Agenzia delle Entrate ha fornito i primi chiarimenti in merito agli indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA).In particolare nel documento l'Agenzia ripercorre la normativa che ha portato all'introduzione degli ISA, focalizzando il contenuto su: finalità, elaborazione, applicazione, cause di esclusione;approvazione e contenuto delle note tecniche e metodologiche allegate ai D.M.Inoltre l'Agenzia ha precisato che qualora l'ISA venga calcolato dal contribuente senza modificare i dati forniti dall'Agenzia, l'esito dell'applicazione dello stesso sarà ordinariamente non soggetto a contestazioni da parte dell'Agenzia per quanto attiene ai valori delle variabili precalcolate fornite e non modificate.La Circolare, infine, riporta una serie di risposte a quesiti, pervenute all'Amministrazione Finanziaria, in relazione a diversi aspetti correlati all'applicazione degli ISA.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più