Premi di risultato e welfare aziendale

Premi di risultato e welfare aziendale

L’articolo 1, commi da 182 a 189, Legge n. 208/2015, come modificati dalla Legge n. 232/2016, consente, per il periodo di imposta 2017, di assoggettare ad imposta sostitutiva del 10% le somme erogate:

  • a titolo di premi di produttività;
  • sotto forma di partecipazione agli utili dell’impresa;

nel limite massimo complessivo lordo di € 3.000,00, aumentato ad € 4.000,00 per le aziende che coinvolgono pariteticamente i lavoratori nell'organizzazione del lavoro (se i contratti aziendali o territoriali sono stati stipulati fino al 24 aprile 2017). Sono interessati alla tassazione agevolata, salvo espressa rinuncia scritta, i lavoratori dipendenti del settore privato che nel 2016 hanno conseguito un reddito da lavoro dipendente non superiore ad € 80.000.

Il Legislatore consente al lavoratore dipendente, qualora siano rispettate le condizioni previste, di sostituire le suddette somme per premi di risultato con l’erogazione di specifici beni e servizi (benefit). In particolare, le somme di cui all'articolo 51, TUIR, commi 2 e 3 (rispettivamente i cd. “fringe benefit” ed i beni ceduti ai dipendenti nel limite annuo di € 258,23), erogate in sostituzione dei premi di produttività ed entro i sopra citati limiti, sono escluse da qualsiasi imposizione; in altre parole, non sono soggette né all'imposta ordinaria IRPEF, né all'imposta sostitutiva.

Diversamente, le somme e valori di cui all'articolo 51, comma 4, TUIR (ad es., autoveicoli concessi in uso promiscuo), fruiti - per scelta del lavoratore - in sostituzione delle suddette somme detassate:

  • concorrono alla formazione del reddito di lavoro dipendente e sono tassati secondo le regole ordinarie;
  • concorrono alla formazione del suddetto limite di € 3.000,00 / € 4.000,00 (unitamente agli importi percepiti in denaro per premi di risultato o sotto forma di benefit di cui ai citati commi 2 e 3).

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più