Possibile annullare il Mod. 730/2020 precompilato entro il 22 giugno

  seacinfo

Il contribuente che a partire dal 25 maggio ha trasmesso il Mod. 730/2020 precompilato attraverso il sito dell'Agenzia delle Entrate e riscontra successivamente un errore sulla dichiarazione o si accorge di aver inviato una dichiarazione incompleta, ha la possibilità di annullare una sola volta tale dichiarazione entro il 22 giugno 2020.Secondo la guida fiscale 'Dichiarazione precompilata 2020', pubblicata sul sito dell'Agenzia, con l'annullamento della dichiarazione:tutti i dati inseriti dal contribuente saranno cancellati;sarà ripristinata la dichiarazione precompilata così come proposta dall'Agenzia delle Entrate;viene rimosso automaticamente anche il Mod. F24 eventualmente predisposto;nella sezione 'Ricevute' dell'area riservata è possibile controllare e stampare le ricevute dell'annullamento.Nel caso di dichiarazione congiunta, l'operazione di annullamento può essere richiesta solo dal dichiarante. Trascorse 24/48 ore dall'annullamento della dichiarazione sarà possibile inviare il nuovo Mod. 730/2020.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più