Operative le nuove prestazioni occasionali sostitutive dei voucher

Operative le nuove prestazioni occasionali sostitutive dei voucher

Con l’approvazione e la successiva pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della Legge 21 giugno 2017, n. 96, di conversione del Decreto Legge n. 50/2017, è stata introdotta nell’ordinamento una nuova fattispecie lavorativa, le cd. “Prestazioni occasionali”, che hanno sopperito al vuoto legislativo venutosi a creare dopo l’abrogazione del lavoro accessorio, seppur con delle sostanziali differenze rispetto alla disciplina abrogata.

Nel particolare, le nuove prestazioni occasionali sono state create dare ai committenti / utilizzatori uno strumento flessibile per inquadrare legittimamente attività lavorative di scarsa rilevanza economica, e sono infatti attivabili nel rispetto di stringenti limiti economici in ordine ai compensi erogabili dagli utilizzatori o percepibili dai lavoratori. Inoltre, sono previste limitazioni in relazione ai soggetti utilizzatori, che possono fruirne solo se rispettano determinati requisiti.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più