Nuovi soggetti sanitari tenuti all'invio dei dati al STS ai fini della dichiarazione precompilata

  seacinfo

Con Decreto 22 novembre 2019, pubblicato in G.U. 4 dicembre 2019, n. 284, sono stati individuati ulteriori soggetti tenuti alla trasmissione al Sistema tessera sanitaria dei dati relativi alle spese sanitarie sostenute dalle persone fisiche a partire dal 1° gennaio 2019, ai fini dell'elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata.Il Decreto individua 19 soggetti iscritti agli albi delle professioni sanitarie tecniche e riabilitative tra cui, a titolo esemplificativo, le figure di:dietista;fisioterapista;podologo;logopedista;biologo;igienista dentale;terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva.Entro il 3 gennaio 2020 la Federazione nazionale degli ordini dei tecnici sanitari, di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione, oltre all'Ordine dei biologi, devono rendere disponibili al Sistema tessera sanitaria gli elenchi dei soggetti tenuti all'invio dei dati.Riguardo la trasmissione dei dati (scadenza, modalità tecniche, conservazione, ecc..) e relativa consultazione da parte del cittadino, si applicano le modalità già previste dai Decreti 31 luglio 2015 e 27 aprile 2018; ne consegue che l'invio al Sistema tessera sanitaria dovrà avvenire entro il 31 gennaio 2020.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più