Nuovi Crediti di Imposta da Riportare nel Quadro Ru

Nuovi Crediti di Imposta da Riportare nel Quadro Ru

Nel quadro RU vanno esposti i dati relativi ai crediti d’imposta concessi a favore delle imprese da norme agevolative.

Nel quadro RU del Mod. REDDITI 2021 SC si segnalano una serie di nuovi crediti di imposta, introdotti ad opera della Legge di Bilancio 2021 e relativi Decreti collegati, nonché nell’ambito dei Decreti emanati per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19:

  • credito d’imposta per il monitoraggio degli immobili (codice credito H1);
  • credito d’imposta per canoni di locazione immobili a uso non abitativo e affitto d’azienda (codice credito H8); credito d’imposta per spese di sanificazione e acquisto dispositivi di protezione (codice credito H9);
  • credito d’imposta per canoni di locazione di botteghe e negozi (codice credito I1);
  • credito d’imposta per rafforzamento patrimoniale delle imprese di medie dimensioni (codice credito I2);
  • credito d’imposta per rafforzamento patrimoniale delle imprese di medie dimensioni - società conferitarie (codice credito I3);
  • credito d’imposta per la costituzione di società benefit (codice credito I4);
  • credito d’imposta per le rimanenze di magazzino (codice credito I5);
  • credito d’imposta per spese adeguamento ambienti di lavoro (codice credito I6);
  • credito d’imposta per il recupero dei buoni vacanza (codice credito I7);
  • credito d’imposta a favore delle imprese editrici di quotidiani e di periodici iscritte al ROC per l’acquisizione di servizi digitali (codice credito I8);
  • credito d’imposta per gli investimenti in campagne pubblicitarie affidate a leghe e società sportive (codice credito I9);
  • credito d’imposta per gli investimenti in ricerca e sviluppo, in transizione ecologica, in innovazione tecnologica 4.0 e in altre attività innovative (codice credito L1);
  • credito d’imposta per gli investimenti nel comune di Campione d’Italia (codice credito L2);
  • credito d’imposta per l’acquisto di beni strumentali nuovi destinati a strutture produttive ubicate nel territorio dello Stato (codici credito L3 – 2L – 3L);
  • credito d’imposta per “vuoto a rendere” (codice credito L4);
  • credito d’imposta per miglioramento delle acque potabili (codice credito L5);
  • credito d’imposta per donazioni a sostegno delle iniziative formative manageriali (codice credito L6);
  • credito d’imposta per l’acquisto della carta dei giornali da parte di imprese editrici (codice credito L7);
  • credito d’imposta a favore delle farmacie per prestazioni di telemedicina (codice credito L8);
  • credito d’imposta per l’acquisto di cargo bike e di cargo bike a pedalata assistita (codice credito L9).

Alcuni dei crediti di imposta introdotti per fronteggiare l’emergenza Covid-19 vanno riportati anche nel prospetto Aiuti di Stato presente nel quadro RS, rigo RS401.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più