Niente fattura elettronica per gli operatori sanitari: Legge di Bilancio 2019

  seacinfo

La Legge di Bilancio 2019 ha modificato l'articolo 10-bis del D.L. 23 ottobre 2018, n. 119, in tema di fatturazione elettronica per gli operatori sanitari.In particolare è previsto che per il 2019, i soggetti tenuti all'invio dei dati al Sistema tessera sanitaria (ai fini dell'elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata) non possono emettere fattura elettronica con riferimento alle fatture i cui dati sono da inviare al Sistema tessera sanitaria.I dati fiscali trasmessi al Sistema tessera sanitaria possono essere utilizzati solo dalle Pubbliche Amministrazioni per l'applicazione delle disposizioni in materia tributaria e doganale, ovvero, in forma aggregata per il monitoraggio della spesa sanitaria pubblica e privata complessiva.Il Ministro dell'Economia e delle finanze dovrà emanare un apposito decreto dove verranno definiti, nel rispetto dei principi in materia di protezione dei dati personali, i termini e gli ambiti di utilizzo dei predetti dati e i relativi limiti, anche temporali, nonché i tipi di dati che possono essere trattati, le operazioni eseguibili, le misure appropriate e specifiche per tutelare i diritti e le libertà dell'interessato.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più