Modello REDDITI 2019: nuove regole sul riporto delle perdite, ISA, maxi e iper ammortamento

Modello REDDITI 2019: nuove regole sul riporto delle perdite, ISA, maxi e iper ammortamento

Con Provvedimento 30 gennaio 2019 l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato il nuovo modello REDDITI SP. Sono tante le novità contenute nel nuovo modello REDDITI PF come ad esempio la nuova disciplina sul riporto delle perdite per i soggetti IRPEF, introdotta dalla Legge di Bilancio 2019, e il debutto degli indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA). Inoltre, nel modello ci sono delle novità anche per quanto riguarda le modalità di compilazione relative alle agevolazioni sul maxi e iper ammortamento.

Il regime delle perdite d’impresa dei soggetti IRPEF è stato allineato a quello previsto per le società di capitali; di conseguenza, le perdite d’impresa, saranno compensabili, anche per i soggetti IRPEF, solamente con altri redditi d’impresa/partecipazione maturati nel medesimo anno, con riporto in avanti a tempo illimitato ma con il limite dell’80% del reddito per ogni periodo d’imposta (limite non applicabile per i primi tre anni di esercizio dell’attività). Per i soggetti in contabilità semplificata è prevista una specifica disciplina transitoria per le perdite maturate negli anni 2018-2019, nonché per le perdite maturate nel 2017

I contribuenti che svolgono attività per le quali è stato approvato il modello ISA, ma che presentano una causa di esclusione ai sensi dell’art. 9-bis, comma 6, D.L. n. 50/2017, devono indicare il relativo codice individuabile nell’apposita tabella contenuta nelle istruzioni. Le cause di esclusione sono molto simili a quelle che erano previste per gli studi di settore.

In presenza di maxi o iper ammortamento le modalità di compilazione risultano diverse; infatti, nei diversi quadri verranno utilizzati codici diversi a seconda che il contribuente si avvalga dell’agevolazione prevista dalla Legge di Bilancio 2017 o dalla Legge di Bilancio 2018.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più