Maxi ammortamento sull'acquisto di cabine in legno per lo stabilimento balneare

  seacinfo

Con Risposta 9 ottobre 2019, n. 404, l'Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti sulla possibilità per un titolare di uno stabilimento balneare di fruire del maxi ammortamento sull'acquisto di cabine in legno, prive di pavimentazione, rimovibili a fine stagione.L'Agenzia ha precisato che è possibile fruire dell'agevolazione, introdotta dalla Legge n. 208/2015 e successivamente prorogata con modificazioni, in quanto i beni acquistati sono da considerarsi strumentali all'attività svolta e non come delle 'costruzioni' rientranti nella stima catastale dello stabilimento balneare. Nel caso di specie, il titolare dello stabilimento, avendo acquistato le cabine nel corso del 2018, potrà fruire del maxi ammortamento seguendo le regole dettate della Legge di Bilancio 2018 (commi da 29 a 36).

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più