Maggiorazione di IRAP ed addizionale IRPEF in Calabria e in Molise

  seacinfo

Con Comunicato stampa 1° luglio 2020, l'Agenzia delle Entrate ha comunicato le istruzioni per la maggiorazione IRAP e addizionale IRPEF in Calabria e in Molise.Infatti, poiché per l'anno 2019 Calabria e Molise non hanno raggiunto gli obiettivi previsti nei rispettivi piani di risanamento del settore sanitario, per il periodo di imposta 2020 a queste due Regioni sarà applicata la maggiorazione:dell'aliquota IRAP nella misura dello 0,15%;dell'addizionale regionale all'IRPEF nella misura dello 0,30%.Secondo l'Agenzia, quindi, la maggiorazione IRAP avrà effetto sull'acconto 2020, determinato (se dovuto):con metodo storico, assumendo quale imposta del periodo precedente quella determinata applicando l'aliquota 2019 già comprensiva della maggiorazione;con metodo previsionale, assumendo come imposta di riferimento quella determinata applicando al valore della produzione previsto l'aliquota d'imposta maggiorata.L'addizionale regionale IRPEF produce invece effetti nell'anno 2021 ad eccezione dei casi di cessazione di rapporto di lavoro dipendente nel corso del 2020.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più