Legittimo licenziamento direttore di banca per violazione normativa antiriciclaggio

  seacinfo

È legittimo il licenziamento di un direttore dipendente di una banca che non adempie correttamente agli obblighi di adeguata verifica della clientela previsti dalla normativa antiriciclaggio e dai regolamenti interni della banca.È quanto ha statuito la Corte di Cassazione con la Sentenza n. 26454 del 17 ottobre 2019, secondo la quale il ruolo ricoperto dal bancario richiedeva un livello di vigilanza più elevato.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più