IVA ridotta per integratori alimentari: Risposte dell'Agenzia

  seacinfo

Con Risposte 25 agosto 2020 n. 269 e 270, l'Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti circa l'applicazione dell'aliquota IVA ridotta alla vendita di integratori alimentari.Nello specifico, l'Agenzia subordina l'applicazione dell'aliquota ridotta al 10% al parere dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli circa la composizione degli integratori stessi, i quali possono essere o meno riconducibili ai prodotti di cui alla Tabella A, parte III, Decreto IVA, soggetti a tale agevolazione.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più