Istituzione codici tributo per versamento somme richieste con controlli automatizzati: Risoluzione

  seacinfo

Con Risoluzione 26 marzo 2020, n. 15, l'Agenzia delle Entrate ha istituito nove codici tributo per consentire il versamento con le modalità di cui all'art. 17, D.Lgs. n. 241/1997, delle somme dovute a seguito delle comunicazioni inviate ai sensi dell'articolo 36-bis, D.P.R. n. 600/1973.I codici in questione sono da utilizzare nell'eventualità in cui il contribuente destinatario della comunicazione inviata ai sensi dell'art. 36-bis, D.P.R. n. 600/1973, intenda versare solo una quota parziale dell'importo complessivo richiesto.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più