Insussistenza della giusta causa di dimissioni del manager che ha violato il patto di non concorrenza

  seacinfo

La Corte di Cassazione, con l'Ordinanza n. 22247 del 4 agosto 2021, ha escluso la giusta causa di dimissioni per il dirigente che ha violato il patto di non concorrenza. Il cospicuo ammontare della clausola penale in caso di inadempimento è. . .

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più