Indennità per frana per i dipendenti della Provincia di Savona: indicazioni dal Ministero del Lavoro

  seacinfo

Con la Circolare n. 12 del 2 settembre 2020, il Ministero del Lavoro ha fornito indicazioni operative in merito all'art. 94-bis del DL n. 18/2020. La norma ha previsto la possibilità per la Regione Liguria di erogare un'indennità pari al trattamento straordinario di integrazione salariale, destinata ai lavoratori dipendenti da aziende del territorio della Provincia di Savona, che non hanno potuto svolgere la loro attività lavorativa a causa della frana che ha colpito l'impianto funiviario di Savona, a seguito all'ondata di maltempo del novembre 2019. Il Ministero, in particolare, ha precisato che l'ente deputato all'erogazione dell'indennità e al controllo del rispetto del limite di spesa, fissato nella misura di 1.500.000 euro, è l'INPS. Il suddetto trattamento è concesso con decreto della Regione Liguria, che verifica il rispetto dei requisiti di accesso e trasmette all'ente i provvedimenti di concessione.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più