In arrivo le lettere di compliance per i distributori automatici: Provvedimento

  seacinfo

Con Provvedimento 13 giugno 2019, l'Agenzia delle Entrate ha reso noto che saranno inviate delle lettere di compliance nei confronti dei contribuenti per i quali risultano anomalie, per l'anno 2018, relative alla trasmissione dei dati dei corrispettivi derivanti da cessioni di beni e prestazioni di servizi effettuate tramite distributori automatici.In particolare l'Agenzia invia la comunicazione ai contribuenti che:svolgono l'attività economica di commercio effettuato per mezzo di distributori automatici (codice attività 47.99.20) non hanno censito alcun distributore automatico, secondo le modalità previste; pur avendo censito i propri distributori automatici, presentano ripetute anomalie relative alle trasmissioni dei dati effettuate.Tali comunicazioni, inviate tramite PEC, prevedono inoltre le modalità con cui il contribuente può regolarizzare l'errore o l'omissione e beneficiare della riduzione delle sanzioni previste per le violazioni stesse.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più