Illegittimo il licenziamento per negligenza del dipendente oberato dai carichi di lavoro

  seacinfo

Va reintegrato il funzionario di una compagnia assicurativa che abbia liquidato i sinistri a carico di quest'ultima, senza verificare la dinamica degli incidenti e le relative lesioni avanti ad anomalie che, a detta dell'azienda, erano evidenti. Il fatto non sussiste.È quanto ha statuito la Corte di Cassazione con la Sentenza n. 25355 del 9 ottobre 2019, secondo la quale, in ogni caso, non si può pretendere che il lavoratore – oberato dal lavoro – venga a conoscenza delle anomalie che il datore coglie solo a seguito di una lunga e mirata indagine.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più