Il MEF pubblica una serie di FAQ per chiarire le disposizioni del Decreto 'Cura Italia'

  seacinfo

Il MEF ha reso disponibili all'indirizzo internet http://www.mef.gov.it/covid-19/faq.html una serie di FAQ esplicative delle disposizioni introdotte dal Decreto 'Cura Italia': sono previste le sezioni 'sanità', 'fisco', 'lavoro' e 'liquidità a famiglie e imprese'.Tra i vari chiarimenti forniti si segnalano i seguenti:esclusione dal credito di imposta 'botteghe e negozi' dei contratti di affitto di ramo di azienda;validità della sospensione dei termini ai fini della presentazione della dichiarazione di successione (se il termine scade tra l'8 marzo 2020 e il 31 maggio 2020 si applica la sospensione prevista dall'articolo 62, D.L. n. 18/2020 e pertanto tale adempimento dovrà essere effettuato entro il 30 giugno 2020);non applicabilità della sospensione dei termini in relazione ad eventuali decadenze (es. perdita dei benefici prima casa in caso di mancato riacquisto/alienazione entro un anno). È allo studio un prossimo intervento legislativo finalizzato a derogare a tali termini di decadenza;inclusione nella platea dei destinatari dell'indennità di 600 euro degli agenti di commercio, nonostante siano iscritti sia alla gestione speciale AGO che all'ENASARCO.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più