Governo al lavoro sul Decreto Cura Italia di aprile

  seacinfo

Il Governo è già al lavoro sul prossimo Decreto Cura Italia di aprile. Dalle prime anticipazioni, le misure contenute nel Decreto dovrebbero riguardare:una nuova sospensione degli adempimenti e versamenti fiscali, nonché degli avvisi bonari;rafforzamento dell'indennità di 600 euro a favore dei lavoratori autonomi;l'introduzione di una moratoria sulle sanzioni per ritardati versamenti.deroga ai requisiti temporali necessari ai fini delle agevolazioni 'prima casa' (18 mesi per il cambio di residenza o un anno in caso di vendita/riacquisto);estensione del credito di imposta 'botteghe e negozi', introdotto dal D.L. n. 18/2020 anche ad altre tipologie di immobili quali alberghi, capannoni, studi professionali (attualmente è riservato agli immobili di categoria catastale C/1) ed alle ipotesi di affitto d'azienda (ipotesi attualmente esclusa secondo le FAQ del MEF).

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più