Fermo pesca 2018: il Ministero autorizza il pagamento delle indennità

  seacinfo

Il Ministero del Lavoro ha emanato il Decreto Interministeriale n. 24 del 31 dicembre 2018, con il quale autorizza l'erogazione delle indennità giornaliere spettanti ai lavoratori dipendenti delle imprese adibite alla pesca marittima, nonché ai soci delle cooperative della piccola pesca (Legge n. 250/1958), che nel corso del 2018 hanno subito misure di arresto temporaneo obbligatorio delle attività di pesca, stabilite dalle competenti autorità marittime.Si ricorda che le indennità in parola saranno erogate direttamente dall'INPS ai soggetti interessati, mediante accredito sul conto corrente del lavoratore. Si attendono le necessarie indicazioni dell'Istituto circa le modalità di richiesta delle indennità.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più