Fatturazione Elettronica: prorogate le deleghe in scadenza

Fatturazione Elettronica: prorogate le deleghe in scadenza

Con Provvedimento 11 dicembre 2020, l’Agenzia delle Entrate ha prorogato di un anno la validità delle deleghe in scadenza tra il 15 dicembre 2020 e il 31 gennaio 2021, conferite agli intermediari, per l’utilizzo dei servizi di fatturazione elettronica dell’Agenzia delle Entrate, tra cui quelli per la consultazione/acquisizione delle fatture elettroniche e per la conservazione delle stesse.

L’Agenzia evidenzia come tale proroga sia motivata dalle difficoltà nel procedere al rinnovo delle deleghe già conferite e in scadenza, a causa del perdurare della situazione emergenziale da Covid-19. In particolare, infatti, numerose associazioni di categoria hanno segnalato come, a causa delle restrizioni agli spostamenti introdotte dai Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri, risulti impossibile acquisire il modulo di delega recante la firma in originale del cliente.

Nel Provvedimento viene comunque sottolineato che nulla cambia in merito alla revoca delle deleghe, la quale può essere effettuata in qualunque momento, sia attraverso le apposite funzionalità presenti nella propria area riservata del sito internet dell’Agenzia delle Entrate, sia mediante richiesta trasmessa agli uffici dell’Agenzia stessa.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più