Facciata solo parzialmente visibile dalla strada: sì al cd. 'Bonus facciate'

  seacinfo

Con Risposta ad Interpello 1° settembre 2020, n. 296, l'Agenzia delle Entrate ha chiarito che il cd. 'bonus facciate' (ex commi 219-223, art. 1, Legge n. 160/2019) spetta anche in relazione alle spese sostenute per interventi realizzati sulla facciata interna dell'edificio (confinante, ad esempio, con un cortile interno), anche se la stessa risulta solo parzialmente visibile dalla strada o da suolo ad uso pubblico.Nel caso di specie, gli interventi interessano la facciata confinante con il cortile interno condominiale, affacciata in parte verso il distacco con un altro fabbricato ed in parte visibile da suolo ad uso pubblico.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più