Esonero dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali per la zona franca urbana

  seacinfo

L'INPS, con il Messaggio n. 3674 del 12 ottobre 2020, ha fornito alcuni chiarimenti in merito alle agevolazioni di natura previdenziale previste per la 'Zona Franca Urbana Sisma Centro Italia'. L'Istituto previdenziale ha precisato che l'esonero dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali, previsto a seguito dell'istituzione della zona franca urbana per i Comuni del Centro Italia colpiti dagli eventi calamitosi verificatisi nei territori delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria a far data dal 24 agosto 2016, in presenza dei presupposti di legge e fino al raggiungimento dell'importo dell'agevolazione complessivamente concessa, è riconosciuto, per effetto dell'articolo 57, comma 6, DL n. 104/2020 (Decreto Agosto) anche per i periodi di imposta 2021 e 2022.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più