Esonero contributivo per coltivatori diretti e IAP per iscrizioni nel 2020: Circolare INPS

  seacinfo

Con Circolare 9 giugno 2020, n. 72, l'INPS ha fornito le indicazioni normative e le istruzioni operative per il godimento dell'esonero contributivo della quota per l'IVS, per un massimo di 24 mesi, previsto per i coltivatori diretti e IAP con meno di quaranta anni che si iscrivono alla previdenza agricola tra il 1° gennaio 2020 e il 31 dicembre 2020 (art. 1, comma 503, Legge 27 dicembre 2019, n. 160). Per essere ammessi al beneficio, i soggetti devono aver presentato la comunicazione di inizio attività autonoma in agricoltura, con il relativo servizio on-line Comunica. L'istanza di ammissione all'incentivo deve essere presentata entro 120 giorni dalla data di comunicazione di inizio attività, esclusivamente in via telematica tramite il Cassetto previdenziale per autonomi ed agricoli, utilizzando il modello Esonero contributivo nuovi CD o IAP anno 2020 (CD/IAP2020). Le domande presentate in forma cartacea non verranno prese in considerazione.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più