Erogazione della pensione di anzianità solo in caso di cessazione effettiva del rapporto lavorativo

  seacinfo

La Corte di Cassazione, in accoglimento del ricorso dell'INPS, ha chiarito che la pensione di anzianità va erogata soltanto se il rapporto lavorativo è cessato prima del pensionamento anche quando è cumulabile con il lavoro: non è possibile continuare a lavorare alle dipendenze dello stesso datore alle medesime condizioni senza soluzione di continuità tra la formale cessazione e la riassunzione. Con la Sentenza n. 14417 del 27 maggio 2019 si sottolinea che nel caso di specie si configura una presunzione di simulazione dell'effettiva risoluzione del rapporto di lavoro al momento del pensionamento.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più