Emergenza Coronavirus: delibera d'urgenza del Fondo di Solidarietà Bilaterale per l'Artigianato

  seacinfo

Ai fini di combattere l'impatto sulle attività economiche dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, il Fondo di Solidarietà Bilaterale per l'Artigianato (FSBA) ha adottato, in data 2 marzo 2020, una delibera d'urgenza con cui recepisce l'Accordo Interconfederale del 26 febbraio 2020, avente effetti per l'intero territorio nazionale, ed introduce una nuova causale di sostegno al reddito, denominata 'COVID-19 – CORONAVIRUS', per la quale prevede, tra l'altro:la predisposizione di un apposito modello tipo di Accordo Sindacale, con specifiche disposizioni per consentire la sottoscrizione degli accordi anche in modalità telematica;la sospensione del requisito del limite di 90 giorni di anzianità aziendale per i lavoratori, a condizione che siano stati assunti prima del 26 febbraio 2020;la sospensione del limite di 6 mesi di regolarità contributiva per le aziende neo-costituite, se già attive alla data del relativo provvedimento.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più