Ecobonus: le novità per il 2018

Ecobonus: le novità per il 2018

L’ENEA, sul proprio sito internet http://www.acs.enea.it rende noto che sono disponibili una serie di chiarimenti in merito alle novità introdotte dal 2018 relativamente al cd. “ecobonus”, ovvero la detrazione per interventi di risparmio energetico

In particolare, si ricorda che:

  • per la generalità degli interventi, sono confermati senza modifiche la percentuale di detrazione applicabile (65%) ed i vari limiti di spesa agevolabile;
  • per alcuni specifici interventi (es. acquisto e posa in opera di finestre comprensive di infissi e di schermature solari) è disposta la riduzione al 50% della detrazione per le spese sostenute;
  • rientrano tra gli interventi agevolabili al 65% per il 2018 anche: l’acquisto e posa in opera di micro-cogeneratori in sostituzione di impianti esistenti, che conducono ad un risparmio di energia primaria (PES) pari almeno al 20%, nel limite di detrazione di € 100.000; l’acquisto e la posa in opera di generatori d’aria calda a condensazione; la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione di efficienza almeno pari alla classe A e contestuale installazione di sistemi di termoregolazione evoluti; la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di apparecchi ibridi (pompa di calore + caldaia a condensazione).

L’ENEA evidenzia inoltre che a breve saranno pubblicati i necessari Decreti disciplinanti gli aspetti tecnici, procedurali e di controllo, cui seguiranno i vademecum relativi ai singoli interventi e verrà aggiornato il sito per la trasmissioni dei dati 2018.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più