È responsabile solidalmente per le mancate retribuzioni ai dipendenti dell'appaltatore l'azienda che gestisce case popolari

  seacinfo

La Corte di Cassazione ha affermato che la responsabilità solidale del committente per mancata retribuzione del dipendente dell'appaltatore vale anche per l'azienda che gestisce case popolari e ha messo a gara i lavori.Con la Sentenza n. 24375 del 30 settembre 2019, la Corte ha sottolineato che l'azienda che si occupa di alloggi di edilizia residenziale pubblica è un organismo di diritto pubblico a norma UE, non equiparabile alle pubbliche amministrazioni, le sole ad essere esenti dalla suddetta responsabilità solidale.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più