E-fattura carburanti: si indica la targa del veicolo?

  seacinfo

Durante un incontro con la stampa specializzata l'Agenzia delle Entrate ha fornito diversi chiarimenti in materia fiscale.In particolare l'Agenzia ha puntualizzato che sulla fattura elettronica emessa per il rifornimento di carburante, così come previsto dalla circolare n. 8/2018, la targa o altro estremo identificativo non rientrano tra gli elementi obbligatori da indicare nel file .xml (come previsto ed obbligatorio, invece, sulla scheda carburante).Rimane comunque la possibilità, come sottolineato dall'Amministrazione Finanziaria, di inserire tale elemento nel campo 'AltriDatiGestionali'. L'indicazione della targa, tuttavia, è indispensabile per beneficiare del credito di imposta sugli acquisti di gasolio per autotrazione (credito 'caro petrolio').

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più