Credito d'imposta erogazioni liberali per interventi su immobili pubblici: Legge di Bilancio 2019

  seacinfo

Tra le novità previste dalla Legge di Bilancio 2019 si segnala l'introduzione di un credito d'imposta per le erogazioni liberali in denaro effettuate a decorrere dal 2019, finalizzate ad interventi su edifici/terreni pubblici, sulla base di progetti presentati dall'ente proprietario, al fine di: bonifica ambientale (compresa la rimozione dell'amianto); prevenzione/risanamento del dissesto idrogeologico; realizzazione/ristrutturazione di parchi e aree verdi attrezzate; recupero di aree dismesse di proprietà pubblica. In particolare, il credito d'imposta in esame, utilizzabile esclusivamente in compensazione nel Mod. F24, è pari al 65% delle erogazioni effettuate e spetta a: persone fisiche/enti non commerciali nel limite del 20% del reddito imponibile; soggetti titolari di reddito d'impresa nel limite del 10 per mille dei ricavi annui.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più