Crediti d'imposta cinema: 4 decreti Mibact

  seacinfo

La Direzione generale Cinema e Audiovisivo del Mibact ha pubblicato il Decreto 28 luglio 2020, nel quale è allegata la tabella delle imprese alle quali è riconosciuto il credito d'imposta per il potenziamento dell'offerta cinematografica relativa al 2019. L'elenco è stato rivisto a seguito di attività di istruttoria e controllo.Attraverso il proprio sito web, Mibact ha poi pubblicato altri tre decreti in data 27 e 28 luglio, contenenti i beneficiari e i relativi crediti d'imposta delle istruttorie riguardanti:le richieste preventive per la produzione cinematografica, tv/web, per la produzione esecutiva delle opere straniere e per gli investimenti nelle sale cinematografiche;le richieste definitive per lo sviluppo, per la produzione cinematografica, tv/web, per la produzione esecutiva delle opere straniere e per la distribuzione;le richieste relative all'eleggibilità culturale.La pubblicazione costituisce comunicazione di riconoscimento del credito d'imposta, pertanto non si procederà all'inizio via PEC delle singole comunicazioni. Il credito è utilizzabile a partire dal giorno 10 del mese successivo alla comunicazione di riconoscimento del credito d'imposta.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più